Shantung di seta

Shantung di seta, preziosa rarità

Quando si parla di seta si parla di un tessuto dall’ineguagliabile fascino, in particolare quando si parla di seta shantung.

Il primo riferimento alla seta è che si tratta di qualcosa di davvero delicato. Per questa ragione si apprezza sempre più lo shantung di seta, un tipo di stoffa durevole e resistente all’usura.
Questo particolare tessuto è prodotto da bachi alimentati con foglie di quercia e ginepro. A differenza dei bachi da seta normale, non vengono allevati in maniera controllata. Al contrario, la creazione e distruzione del bozzolo, così come il filamento del tessuto, vengono lasciati il più possibile al naturale.

In generale, un baco da solo fila due bozzoli. Il filamento ottenuto si caratterizza per piccolissimi nodi, che danno al tessuto un aspetto sì lucente ma anche ruvido, e lo rendono più robusto e solido e con carattere senza però fargli perdere eleganza.

Tecnicamente, la seta shantung sarebbe il risultato di un difetto. Ciononostante, considerata la sua rarità, è estremamente apprezzata ed è usata in particolare per le giacche sartoriali, soprattutto per le giacche da donna, che si rivelano, in primis, esteticamente impeccabili.

Caratterizzata da un filamento lucente, infatti, la seta shantung si caratterizza anche per le bellezza e la luminosità dei suoi colori, che possono essere uniti (nel caso in cui filo della trama orizzontale e filo dell’ordito verticale siano uguali) o cangianti (quando differiscono).
Nonostante la ruvidità che può farla, a primo acchito, sembrare rigida, la seta shantung è in realtà un tessuto elastico e morbido, che accompagna perfettamente le linee del corpo senza creare spigolosità e che, per di più, non si stropiccia.

Calda d’inverno e fresca d’estate, questa tipologia di seta è anallergica ed è perfetta sia per il giorno che per la sera. In più, è adatta sia per le occasioni più informali e casual che per la confezione di abiti da sera, vestiti da cerimonia, giacche, pantaloni e tailleur d’alta sartoria.

Vuoi saperne di più su questo argomento?