News

fresco di lana tessuto

L’abito estivo: la lana è perfetta anche in estate

All’aumento delle temperature non sempre deve corrispondere l’eliminazione della lana dai nostri armadi.

L’arrivo dell’estate segna anche un cambio radicale dei canoni di abbigliamento per tutti. Sia le donne sia gli uomini uomini, con l’avvento della bella stagione, ci troviamo tutti a fare i conti con un guardaroba da riorganizzare, dovendo selezionare quali capi e tessuti indossare e quali mettere in standby, almeno fino all’abbassamento delle temperature.

Così, per molti diventa quasi automatico escludere dall’armadio estivo tutto ciò che è tessuto in lana. Una scelta apparentemente vincente, ma che – facendo un’attenta valutazione – può rivelarsi sbagliata. La lana è infatti un tessuto ricco di proprietà naturali derivanti dal prezioso vello delle pecore.

Queste peculiarità la rendono imbattibile durante tutto l’anno, a prescindere dalla stagione, specialmente per gli abiti da uomo. Ancor di più se si parla della lana merino, una varietà ricercatissima, capace di adattarsi velocemente alle temperature corporee e rivelarsi molto calda o molto fredda all’occorrenza. Si tratta infatti di una qualità di lana estremamente fine, dal momento che il pelo di pecora merino è più sottile rispetto a quello delle altre.

Per queste e par tante altre ragioni, viene selezionata per realizzare abiti maschili (da indossare anche in estate) in quanto tale qualità si presenta più resistente all’usura e alle pieghe, perfetta da mettere in valigia e da usare durante i viaggi.


In Italia sono molto apprezzati anche i tessuti fresco di lana, nati per brevettare abiti che risultassero più resistenti e ancor più leggeri rispetto alle altre fibre, nonché ultra traspiranti. Che si tratti di fantasie classiche come il Principe di Galles o di pattern più recenti come il Microdesign, possiamo affermare in definitiva che la lana non è un tessuto esclusivamente invernale, ma è anzi una vera e propria risorsa per molti capi d’abbigliamento, anche d’estate. Gli abiti da uomo realizzati con questo materiale non solo si rivelano un must dell’eleganza, ma risultano più freschi di quelli in cotone e più morbidi al tatto rispetto a quelli in lino.