News

giacca sartoriale

I dettagli che rendono unica una giacca sartoriale

La giacca è il capo principe in sartoria e nel guardaroba maschile. Tantissime le declinazioni di questo capo amato e reinventato ciclicamente. Il termine giacca deriva da Jacques, soprannome dato ai contadini che indossavano un vestito corto e dalle linee molto semplici durante le rivolte popolari del XIV secolo in Francia.

Sono tantissimi i dettagli che rendono ogni giacca sartoriale unica. Nella nostra sartoria siamo consapevoli che a rendere originale e ricco di fascino un capo è proprio l’attenzione e la cura rivolta ad ogni dettaglio. Basta, infatti, semplicemente la scelta di un dettaglio della giacca a trasformare il carattere del capo.

La costruzione di una giacca è data dalla buona riuscita di una sorta di “sinfonia” dettata da diversi elementi.
Eccone alcuni:

Rever
Il rever, chiamato anche bavero, è uno di quei dettagli che imprime maggiore carattere a questo capo. Nella costruzione della giacca la realizzazione del risvolto al collo di una giacca deve tener conto del gusto stilistico, ma anche del fisico di chi indosserà la giacca. La sua corretta realizzazione non è semplice. Il rever può essere classico o dentellato, tipico delle giacche monopetto, a lancia, generalmente utilizzato per le giacche formali, per le giacche doppiopetto e per i cappotti o sciallato, utilizzato principalmente nello smoking o giacche da camera.

Cran
Il cran è il taglio che separa il rever dalla giacca dal collo. Si tratta di un angolo poco meno che retto che va adattato anche al fisico di chi indossa il capo. Se, realizzato con maestria, può aiutare a realizzare un capo più slanciato, alleggerendo la silhouette.

Bottoni
I bottoni sono quei dettagli che regalano preziosità ed originalità alla giacca. Per la nostra sartoria la scelta dei bottoni è un dettaglio al quale dedichiamo molto tempo. In molti casi utilizziamo bottoni personalizzati e realizzati esclusivamente per noi da abili artigiani.

Occhiello
L’occhiello è l’asola che si trova parallela al lato superiore del rever sinistro della giacca. Questa particolare asola non ha nessun bottone in corrispondenza. Tradizione narra che sarebbe stato introdotto dal principe Alberto durante le sue nozze con la regina Vittoria. Il principe avrebbe realizzato un foro sul rever della sua giacca per inserirvi un piccolo mazzo di fiori.

Tasca
La tasca è un altro di quei dettagli capaci di rendere la giacca più o meno formale. Le tasche a “toppa” vengono cucine a vista senza le classiche “alette”. Questo tipo di tasca rende la giacca informale e casual. Contrariamente, le tasche “a filetto” rappresentano un dettaglio adatto ad abiti formali ed eleganti.
Le più comuni tasche con “alette” rappresentano una valida alternativa per giacche che si adattino ad ambienti informali e formali.

Pistagna
La pistagna è il riporto di stoffa che disegna il taschino. Solitamente negli abiti formali si tratta di un semplice riporto, mentre nelle giacche dal tenore casual la pistagna diviene un vera e propria tasca cucita sopra.

Leave a Reply