News

gemelle da uomo

Gemelli da uomo: quali scegliere?

Preziosi bottoni ornamentali recentemente tornati in auge come simbolo di un abbigliamento elegante e formale, i gemelli da camicia sono degli accessori molto versatili da indossare.

Estremamente raffinati, i gemelli da uomo possono essere esibiti anche in occasioni che non siano necessariamente matrimoni o altre cerimonie, stemperandone la formalità a favore di un look più disinvolto ma comunque sempre ricercato.

Anche detti con termine inglese cufflinks, i gemelli si sposano perfettamente con le camicie con polsino doppio, il cosiddetto polsino alla francese, ripiegato su se stesso, che i francesi a loro volta chiamano polsino “alla moschettiera”. I gemelli possono comunque essere indossati anche con camicie più casual, ovvero con polsino singolo con doppia asola. Questi particolari bottoni da polso, infatti, non vengono più realizzati esclusivamente in oro o in argento, ma anche in acciaio e perfino in stoffa, e quindi risultano perfetti anche per mise meno formali.

La principale regola da seguire per risultare sempre impeccabili è scegliere oculatamente il tipo di gemelli da sfoggiare in base al grado di formalità del contesto. In ogni caso, è bene ricordare che la sobrietà vince sempre. Dai gemelli tempestati di pietre preziose incastonate al centro o ai lati ai modelli più eccentrici che raffigurano personaggi del mondo del cinema o dei fumetti, l’essenziale è considerare sempre l’occasione d’uso.

Per quanto riguarda il materiale con cui sono realizzati, i più diffusi sono senza dubbio i gemelli in metallo. Ma quale scegliere tra l’argento, l’oro bianco o l’oro giallo? Tendenzialmente i primi due sono molto versatili e adatti per ogni occasione, mentre l’oro giallo è sempre più difficile da indossare, perché la linea che lo separa dal kitsch è davvero sottilissima, e bisogna fare molta attenzione a non oltrepassarla.

Fondamentale è che il metallo prescelto risulti in armonia con gli altri accessori che si hanno addosso, come la fibbia della cintura ed eventuali orecchini, anelli o piercing.

Per quanto concerne, invece, i modelli , i più diffusi sono i gemelli a sostegno fisso, che presentano un unico elemento in metallo; i gemelli con chiusura cosiddetta “a coda di balena”, per via della particolare forma della parte rotante; i gemelli a chiusura basculante e quelli con unione a catena, in cui i due bottoni sono collegati appunto da una catenina.